Biografia

L'atelier ad Alba, in provincia di cuneo, piemonte del piemontese artista figurativo Matteo Fieno
L'atelier ad Alba, in provincia di cuneo, piemonte del piemontese artista figurativo Matteo Fieno
L'atelier ad Alba, in provincia di cuneo, piemonte del piemontese artista figurativo Matteo Fieno

Nato e cresciuto nelle Langhe, Matteo Fieno, conosciuto come “l’artista delle donne”, continua a mantenere qui le sue radici. Nonostante la sua crescita artistica lo stia portando con i suoi quadri in giro per l’Italia e l’Europa, è nella terra che gli ha dato i natali, il luogo eletto per vivere e produrre la sua arte. 

Fieno sta scandagliando il mondo femminile, trasferendo su tela la sua impressione artistica sulla complessità delle donne. 

Pittore sempre più apprezzato da critica e appassionati di arte, tra cui Vittorio Sgarbi che lo ha paragonato ai grandi artisti del passato come Gauguin, Lautrec, Cézanne e Matisse, Fieno dà voce a una visione del reale in cui la donna è assoluta protagonista. Custode di bellezza, incarnazione di profondità interiori da cogliere e di cui stupirsi, la donna incontra nelle sue opere quell’immedesimazione che è uno dei tratti più originali della sua ispirazione artistica.

Le sue opere fanno parte di diverse collezioni private e sono state esposte in Italia e all’estero.

Nel 2019 ha realizzato ls sua prima mostra personale e per l’occasione ha scritto e pubblicato il “Diario di declinazioni al femminile” che include le 42 storie delle donne ritratte nelle tele esposte.


Il suo lavoro è stato pubblicato anche su LA STAMPA.